O Bertinoro, ché non fuggi via?

"O Bertinoro, ché non fuggi via,
poi che gita se n’è la tua famiglia
e molta gente per non esser ria?"

Siamo nel XIV Canto del Purgatorio e a parlare è Guido del Duca, della famiglia degli Onesti. Dante lo incontra nella cornice degli invidiosi e tra i molti riferimenti che egli fa alle casate e ai territori del ravennate cita anche Bertinoro, meravigliandosi che dopo la scomparsa delle famiglie nobiliari degli Onesti e dei Mainardi, questa non si sia estinta, fuggendo da sé stessa.

undefined
Leggere di Bertinoro

Giosuè Carducci

Fu Giosuè Carducci a rendere celebre la Chiesa romanica del villaggio di Polenta, la Pieve di San Donato, dedicandone nel 1897 la poesia intitolata La Chiesa di Polenta.
L'intellettuale è tra i padri fondatori della Società Dante Alighieri, sottoscrivendo nel 1889 l'"appello agli italiani"

Scopri le bellezze
del territorio

Partner

  • Ministero-degli-affari-esteri.png
  • CLIQ.png
  • EUNIC.png
  • Avio.png
  • PdiPigna.png
  • Chiesi.png
  • Magnum.png
  • State-Street.png
  • Parchi-letterari.png
  • loescher.png
  • Rai-cultura.png
  • Rai-Italia.png