Ravenna è città del mosaico, ricca di espressioni artistico-monumentali di grande interesse. Dal 1996 la basilica di San Vitale, il mausoleo di Galla Placidia, i battisteri degli Ariani e degli Ortodossi, la basilica di Sant’Apollinare Nuovo e in Classe, la cappella Arcivescovile e il mausoleo di Teoderico sono stati dichiarati dall'UNESCO Patrimonio dell’Umanità intera. Dante, oltre che scienziato e astrologo, era sensibile alla bellezza e rimase affascinato dai mosaici ravennati.

undefined
Il Museo TAMO
undefined
La Domus dei Tappeti di Pietra

Partner

  • Ministero-degli-affari-esteri.png
  • CLIQ.png
  • EUNIC.png
  • Avio.png
  • PdiPigna.png
  • Chiesi.png
  • Magnum.png
  • State-Street.png
  • Parchi-letterari.png
  • loescher.png
  • Rai-cultura.png
  • Rai-Italia.png